Dal web 1.0 al 4.0 (part 2)

Passiamo al web 2.0: la collocazione temporale è tra il 2000 e il 2006, qui gli utenti non si limitano esclusivamente ad usufruire dei contenuti testuali e delle immagini ma possono interagire con i siti web che da statici sono diventati dinamici. Le agenzie che si occupano di realizzazione siti web lavoreranno in modo diverso rispetto al passato creando delle interfacce che renderanno autonomi i gestori dei siti web nella gestione dei contenuti. Gli utenti stessi possono condividere i propri contenuti, nascono blog e social network. Il rapporto azienda cliente muta radicalmente, ora la partecipazione di questi ultimi è molto più forte e le aziende riescono a intercettare gusti e tendenze della propria clientela. inoltre la nascita di smartphone e tablet consente agli utenti di essere sempre connessi e l'interazione con il World Wide Web raggiunge un livello altissimo.

Dal web 1.0 al 4.0 (part 1)

Il web è nato nel 1989 da Tim Berners Lee, da quel giorno è in continua evoluzione e questi cambiamenti influiscono anche sul mondo reale. La crescita del World Wide Web è esponenziale, è stato superato il miliardo di siti web pubblicati e questo dato è in continua crescita. La crescita è avvenuta in diverse fasi nominate in modo numerico, dall'1.0 al 4.0, anche se si parla già di 5.0, vediamo le diverse fasi come si sono articolate. Web 1.0: possiamo dargli una collocazione temporale tra il 1990 e il 2000, le agenzie si occupavano esclusavamente di creazione siti web statici (ovvero senza possibilità di gestirli da CMS) per cui ci lavoravano esclusivamente le web agency che erano in gradi di agire sul codice, gli utenti li utilizzavano esclusivamente per usufruire di contenuti testuali e immagini. L'interazione era limitata ai classici contatti tramite mail e telefono, non c'era altra interazione da parte degli utenti.

Page Speed (part 2)

Occorre valutare questo fattore sin dall'inizio, già in fase di realizzazione siti web dobbiamo calibrare al meglio tutte le risorse che utilizziamo nelle nostre pagine web, dalle immagini agli script in modo da renderlo più leggero possibile. Oggi possiamo ridurre il peso delle immagini mantenedo un'ottima qualità, possiamo utilizzare strumenti impensabili fino a qualche anno fa che ci permettono di avere un rapporto qualità/peso veramente ottimo. Ma perché per i motori di ricerca è così importante questo fattore? Semplice, per la user experience, ovvero l'esperienza di navigazione che offriamo ai nostri utenti, delle pagine molto lente offriranno un'esperienza scarsa, fastidiosa e invoglierà l'utente ad andare altrove per soddisfare i propri interessi. Per cui contenuti di qualità e page speed vanno di pari passo, nessuno dei due deve mai mancare in un sito web per essere visibili.

Page Speed (part 1)

La velocità di caricamento di un sito web è oggi uno dei fattori che contribuiscono al SEO, ovvero all'ottimizzazione per un miglior posizionamento presso i motori di ricerca. E non è un fattore marginale: oggi è diventato uno dei parametri più rilevanti, le web agency che si occupano di creazione siti web sanno bene che non possono esimersi dall'ottenere dei punteggi elevati per i propri clienti, pena un peggior posizionamento delle pagine web. Il punteggio lo possiamo verificare attraverso vari tools gratuiti che troviamo in rete, la velocità di caricamento viene misurata da 0 a 100, quest'ultimo è il massimo della velocità ottenibile. Bisogna fare attenzione a dove otteniamo il nostro punteggio, se nella versione desktop o mobile. Infatti la misurazione viene fatta sia da piattaforma desktop che da piattaforma mobile, quest'ultima sarà quella veramente rilevante per il SEO.

Web marketing (part 3)
Altro fattore da considerare sarà la visual search, quest'ultima diventerà uno strumento davvero molto utile, di cosa si tratta? Scattiamo una foto al prodotto che vogliamo acquistare e poi lasciamo che il motore di ricerca lo trovi per noi. Questo comporta che le web agency durante la creazione dei siti internet rendano le immagini ben riconoscibili, pulite e chiare, con titoli che aiutino a definire il prodotto. Inoltre aumenterà notevolmente l'utilizzo di brevi filmati per illustrare i prodotti, i vantaggi sono molteplici, in primis l'efficacia del video che può descrivere un prodotto in modo molto più efficace rispetto alle immagini, poi abbiamo la diffusione sui social che aiuterà a fare marketing portando clienti al sito. I video dovranno essere di qualità non troppo bassa e girati da esperti del settore in grado di cogliere in pochi secondi l'essenza del prodotto e pubblicizzarlo al meglio, mostrando i vantaggi che ti porterà se lo acquisterai.
Web marketing (part 2)
Continuiamo con l'evoluzione del web marketing nei prossimo anni: il secondo fattore da considerare sono le AI (intelligenze artificiali), potranno analizzare i dati degli utenti in modo molto più preciso rispetto ad ora e proporgli banner e pubblicità online mirate e di loro interesse, rispondendo in modo molto più preciso alle loro reali esigenze, migliorando non di poco l'efficacia delle campagne pay per click. Altra realtà da considerare saranno i chatbot, assistenti virtuali che dialogheranno con i visitatori del sito web aiutandoli rispondendo a domande e guidandoli all'interno del sito. In fase di realizzazione siti web saranno da implementare. Offrono numerosi vantaggi, primo fra tutti l'utente non dovrà mai aspettare che un assistente sia libero ma potrà dialogarci immediatamente. Specialmente nei siti e-commerce diventerà indispensabile e aiuterà a incrementare le vendite.
Web marketing (part 1)
Il web marketing sta cambiando e nei prossimi dieci anni cambierà in modo ancora più incisivo, questa evoluzione è dovuta alle novità tecnologiche che pur essendo già presenti non sono ancora molto diffuse, ma lo saranno nei prossimi anni e costringeranno le web agency a una rivoluzione nel loro modo di fare digital marketing. Il primo fattore da tenere presente sarà la ricerca vocale, già presente nella maggioranza dei browser ma ancora poco utilizzata, si stima che il prossimo anno dovrebbe arrivare intorno al 20%, saranno gli assistenti vocali di Alexa, Google, ecc. a proporci i risultati delle nostre ricerche e lo faranno in modo lievemente diverso da come siamo abituati. Per ottenere buoni risultati dovremo ottimizzare al meglio la semantica, non avremo più le classiche parole chiave ma brevi frasi 'colloquiali', creazione siti web e SEO dovranno tenere conto di questo fattore.
ND-commerce
La nostra piattaforma e-commerce arriva alla versione 13.3 con nuove caratteristiche e un back-office completamente rinnovato. Il programma in vendita da oltre 10 anni viene aggiornato periodicamente per restare al passo con tutte le ultime novità tecnologiche, la prima versione nacque per proporre ai nostri clienti una piattaforma semplice da usare poiché i programmi esistenti risultano sempre troppo complicati per utenti che non hanno dimestichezza con questo mondo, inoltre richiedono continui aggiornamenti per funzionare correttamente, al contrario del nostro dove gli aggiornamenti servono esclusvamente per implementare nuove funzionalità. Lo vendiamo a un prezzo molto concorrenziale, perfetto anche per chi si affaccia al mondo e-commerce per la prima volta, operativo in soli due giorni lavorativi. Siamo un'agenzia specializzata in creazione siti web e e-commerce, contattaci per provare i nostri prodotti.
Logo (part 3)
La fase iniziale comprende l'incontro con il cliente per capire bene gli obiettivi e il core business dell'azienda, occorre capire bene il prodotto/servizio venduto, il pubblico che lo acquisterà, dove verrà utilizzato il logo, i colori aziendali e tanto altro. Poi va analizzato il mercato, come ragionano i potenziali clienti e da cosa si fanno convincere (colori, forme, parole, ...). Occupandci di realizzazione siti web e comunicazione (anche cartacea) lavoriamo sempre perché queste due cose siano pefettamente integrate, optando per la soluzione che renda al meglio in entrambi i mondi. In genere facciamo più proposte in base agli input ricevuti dal cliente e dalle nostre ricerche, infine lavoriamo sulla proposta scelta dal cliente modificandola (fino anche a stravolgerla), il tutto per ottenere un risultato ottimale che soddisfi il cliente. L'importanza di un logo efficace spesso viene sottovalutata dal cliente ma è fondamentale per il successo di un brand.
Logo (part 2)
Ripartiamo dal concetto di 'semplicità'. Creare un logo semplice, riconoscibile e impattante non è affatto facile, spesso i clienti sottovalutano questa tipologia di lavoro, pensando che per fare un logo occorrano una manciata di ore, qualche scopiazzamento e una minima conoscenza dei programmi di grafica, ma non è così. Va analizzato il settore, l'azienda e il suo core business, gli obiettivi che l'azienda vuole raggiungere e tutto questo prima di iniziare la vera fase creativa. Ci occupiamo di creazione siti web e comunicazione da tanti anni e ogni volta che eseguiamo un logo ci troviamo di fronte a una sfida sempre nuova, accompagnata dagli anni di esperienza che aiutano non poco ad ottenere un buon risultato, ma comunque sempre diversa e stimolante, che richiede tempo e competenze.
Logo (part 1)
Come avviene la creazione di un logo? Quali sono le fasi che caratterizzano il processo che porta alla sua creazione? Potremmo dire che il logo è una (o 'la') parte fondamentale della brand identity, infatti contribuisce a creare l'immediata connessione tra il prodotto e l'azienda che lo produce. Creazione siti internet e comunicazione vanno a breccetto, per cui dovrà essere non solo impattante e come vedremo studiato nei minimi termini, ma dovrà anche adattarsi perfettamente al web pere cui anche la forma geometrica dei suoi contorni sarà importante. La nostra agenzia ha una regola dalla quale (secondo noi) non conviene allontanarsi se non in casi eccezzionali: la semplicità, che non significa 'facilità di esecuzione', anzi questa regola complica ulteriormente le cose.
Reputazione online (part 3)
I commenti degli utenti, sui social o anche nel blog del vostro sito (ovviamente questi ultimi sono meno credibili perché facilmente modificabili) rappresentano forse la parte più importante di tutto quello che abbiamo visto fin'ora. Un probabile nuovo cliente guarderà cosa pensa il pubblico di voi, cosa scrive chi si è già rivolto a voi acquistando il vostro prodotto o servizio, ne leggerà una manciata per capire se può fidarsi di voi. Occorre montorare in continuazione i commenti e in caso di commenti negativi rispondere prontamente, spiegando il perché e proponendo al cliente una sostituzione per esempio. Come web agency ci occupiamo di gestire questa parte per i nostri clienti aiutandoli a mantenere o costruire la loro reputaizone online.
Reputazione online (part 2)
Oltre al sito internet di cui parlavamo nella news precedente è fondamentale essere presenti in rete in modo professionale, non basta aprire una pagina nei vari social solo per dire 'ci sono', occorre lavorarci sopra e far sentire la propria presenza. I post dovranno essere di qualità, ben scritti a livello grammaticale ma non solo, dovranno essere interessanti, invogliare l'utente alla lettura e dovranno intercettare il giusto pubblico, quello che può diventare vostro cliente. Questo discorso non è valido solo per i social, in fase di realizzazione siti web e SEO è importante pensare di realizzare un blog tutto vostro, oltre che rendere più interessante e vivo il sito vi aiuterà nel posizionamento sui motori, altro fattore rilevante per la reputazione online.
Reputazione online (part 1)
Com'è la nostra reputazione online? In inglese web reputation è l'opinione che il nostro brand ha in rete, cosa viene detto di noi, la fiducia che la nostra azienda trasmette al pubblico del web, sono fattori fondamentali per emergere e acquisire nuovi clienti. Come possiamo fare per migliorarla? La prima cosa è possedere un sito web legato al nostro brand, che sia professionale e che ci rappresenti al meglio, tutto dovrà essere di qualità: foto, contenuti redatti da un copywriter, grafica curata e pulita, in fase di creazione siti web diamo molta importanza anche al dominio che dovrà contenere il nome dell'azienda, essere elegante, possibilmente senza trattini e più corto possibile, con un'estensione nazionale (.it) o internazionale (.com).
Mobile First
Spesso sentiamo usare dalle web agency che si occupano di realizzazione siti web questo termine, proviamo a spiegare cosa significa.Google visita il vostro sito e memorizza tutte le informazioni che trova per poi elaborarle e valutarle attribuendo al sito un punteggio per collocarlo nella posizione che ritiene adatta a ciò che a trovato (ma non solo, valuta tantissime cose come i link in entrata, se ha i certificati ssl oppure no, ecc.). Questa valutazione oggi viene fatta sulla versione mobile e non più sulla versione desktop. Questo è il mobile first. un caso rilevante è se la versione mobile ha meno testo per esempio, questa versione 'ridotta' sarà valutata dal motore di ricerca ai fini del posizionamento. Basteranno poche accortezze per non essere danneggiati da questo cambio di rotta.
Vendere online (part 3)
Il consiglio sicuramente più importante, oggi determinante per la riuscita di uno shop online, è fare delle campagne a pagamento. Non è pensabile avere un negozio online che possa vivere senza campagne pay per click o simili sempre attive. Il budget è variabile per cui ognuno può decidere quanto spendere, tuttavia se la campagna rende in termini di vendite saremo sempre invogliati a crescere l'investimento per aumentare le vendite. Non è facile fare una campagna redditizia, conviene affidarsi a web agency che si occupano di realizzazione siti web e SEO. Ultimissimo consiglio: il sito deve essere veloce, professionale per trasmettere la giusta impressione al cliente, usabile che permetta di finalizzare l'acquisto in pochissimi click.
Vendere online (part 2)
Altro aspetto importante è posizionare il sito nei risultati organici dei motori. Per fare questo l'inserimento di un blog all'interno del negozio online è la cosa migliore. Il blog dovrà essere ottimizzato per i motori di ricerca, ogni articolo dovrà rispettare tutti i canoni che il SEO richiede e gli articoli dovranno essere tematici, ognuno per una combinazione di keywords che richiamino dei prodotti in vendita. Un altro canale che ancora funziona (ma molto meno che in passato) sono le newsletter. Poco efficaci per trovare nuovi clienti restano comunque valide per avvisare i clienti che hanno già acquistato da voi per esempio che un nuovo prodotto è arivato o che un prodotto è in promozione, semprre in modo poco invasivo, mai più di una a settimana.
Vendere online (part 1)
Ogni e-commerce ha come scopo primario aumentare le vendite. Le web agency che si occupano di realizzazione siti web sapranno sicuramente aiutarvi, tuttavia di seguito trovate qualche consiglio per agire in autonomia. Il primo riguarda i social, curare questo aspetto può incrementare la clientela, oltre al fatto di poter creare una comunity di possibili clienti i social sono anche il mezzo che viene utilizzato per contattarvi in modo semplice e informale, inoltre misurano l'indice di popolarità del vostro brand. Per ricavare vantaggi dai social occorre seguirli attivamente, i risultati arriveranno, i profili attivi e abbbandonati invece sono controproducenti. Seguire un social magari con campagne a pagamento è un lavoro lungo e costante, non facile come può sembrare.
Navigazione
I link ci sonsentono di navigare all'interno del sito, gli utenti li utilizzeranno per spostarsi tra le pagine e diventeranno lo strumento per trovare quello che stanno cercando. All'interno di un sito si cerca di dare una continuità estetica ai link in modo che siano facilmente individuabili, ad esempio sottolineati, blu, o qualsiasi cosa li faccia riconoscere come 'cliccabili' rispetto al resto del testo. Le agenzie che si occupano di realizzazione siti web tendono a raggruppare gli elementi e i contenuti simili, questo avrà un impatto molto positivo sull'esperienza dell'utente che ci visita, gli elementi collegati dovrebbero essere vicini, al contrario quelli non collegati dovrebbero risiedere più distanti da quelli correlati, se ad esempio le categorie sono disordinate tendiamo a rivolgerci altrove.
Less is more
La filosofia della nostra web agency si allinea alla cosiddetta 'less is more', tradotto alla lettera: 'meno è di più'. ND Realizzazione siti web Bologna da sempre segue questa filosofia con ottimi risultati. Immaginate di essere al ristorante, il menù propone oltre 100 diversi piatti, la scelta sarà ovviamente più lunga rispetto a un menù con 20 piatti, sarete più confusi e la scelta sarà lievemente più casuale che se i piatti fossero meno, perché stare troppo tempo sul menù non piace a nessuno. Stessa cosa per il design, qui però il rischio è che l'utente per non perdere troppo tempo vada su un altro sito web, più semplice e immediato. Perché gli utenti arrivano sul nostro sito con un obiettivo e lo devono trovare immediatamente.
Design e psicologia
Creare una grafica, un layout di un sito web, una brochure, non è solo una forma d'arte ma racchiude anche tantissima psicologia. Il direttore del Design Lab della California University disse: non dobbiamo fare design per come vorremmo che le persone fossero, ma per come sono. Senza usare la logica, perché oltre la metà delle persone non lo sono. Ci impegnamo a sviluppare il design più adatto al tuo target di riferimento. Occorre trovare i punti deboli di chi utilizzerà il nostro sito, andare a colmare le lacune degli utenti, aiutarli a raggungere il nostro obiettivo che deve diventare anche il loro, ad esempio finalizzare un acquisto. Scopri la filosofia della nostra web agency e come si rapporta al design nella prossima news.
E-commerce - prodotti
Le schede dei prodotti sono fondamentali per presentare al meglio quello che vendiamo, la scheda deve sostituire virtualmente quello che faremmo se entrassimo in un negozio, ovvero guardare il prodotto sotto diverse angolazioni per capire se è quello che vogliamo, guarderemmo il cartellino del prezzo, le caratteristiche tecniche , ecc. Ci occupiamo di realizzazione siti e-commerce a Bologna, contattaci per creare il tuo nuovo e-commerce! Quindi mettiamo molte foto? Sicuramente più di una ma senza esagerare, senza appesantire troppo la scheda, inseriamo una descrizione dettagliata coi dati tecnici, evidenziamo bene sconti, prodotti simili, valutiamo bene colore e dimensione del pulsante acquista per attirare lo sguardo degli utenti.
E-commerce - home page
Sviluppare un sito e-commerce richiede la valutazione di diversi fattori rispetto a un normale sito vetrina, occorre attirare l'attenzione degli utenti sui prodotti, convincerli a finalizzare l'acquisto e permettergli di farlo in modo semplice e intuitivo. Partiamo dalla home page, chi si occupa di realizzazione siti web sa bene che è la pagina più importante e sarà qui che il cliente deciderà se proseguire nella navigazione oppure se andare altrove. Le web agency cercano di trasmettere fiducia, pulizia e semplicità per non allontatare il possibile cliente. Utilizzare i giusti colori, elementi grafici semplici che non distraggano dai prodotti, mostrare in home page i prodotti più interessante e dei diversi generi che verranno venduti all'interno.
Siti one page (part 2)
Graficamente hanno un ottimo impatto visivo, inoltre come dicevamo in precedenza sono molto veloci da navigare e ottimi sul mobile, ma ci sono anche dei contro, due in particolare: il primo è sicuramente la minor capienza in termini di materiale (foto, testi, ecc.) rispetto a un sito multi pagina che è praticamente illimitato. Il secondo riguarda il SEO, avrà minori possibilità di posizionarsi rispetto ai siti più articolati e potrà usufruire di un minor numero di keywords. Diventa perfetto se abbinato a una pubblicità AdWwords che compenserà il peggior SEO. Detto ciò a voi la scelta, a nostro avviso sono ottimi in alcuni casi, comunque da valutare. Realizzazione siti web Bologna - ND web agency progetta e sviluppa siti one page, visita il nostro portfolio.
Siti one page (part 1)
Tra le tipologie di siti web in forte crescita abbiamo i siti 'one page', ovvero i siti sviluppati in un'unica pagina, questa scelta comporta pro e contro per cui a seconda degli obiettivi che vogliamo raggiungere e di cosa dobbiamo pubblicizzare potremmo optare peer un'unica pagina o per il classico sito multi pagina. Realizzazione siti web Bologna,creiamo il tuo sito one page. Tra i pro offrono senza alcun dubbio una navigazione veloce, con il semplice scroll possiamo passare da una sezione all'altra senza dover attendere caricamenti, oppure con un menù che consenta di scorrere automaticamente alla sezione corrispondente. Poter scrollare per vedere tutto il sito porta indubbi vantaggi nella versione mobile che sarà molto più fruibile dai piccoli monitor.
Accessibilità
Con il termine 'accessibile' si intende un sito web in grado di essere utilizzato da chiunque, anche se disabile, grazie all'utilizzo di tecnologie atte a favorirne la lettura, ad esempio tramite appositi programmi per i non vedenti. ND Web Agency è specializzata in realizzazione siti web Bologna, dinamici e accessibili. Per ottenere questo occorre realizzare i siti web con determinati accorgimenti che li renderanno 'accessibili' a chiunque. Il tutto viene regolamentato da una legge del 2004, la legge 'Stanca' che fissa delle regole per problemi di vista, movimento, udito, intelletto. I parametri da seqire sono parecchi e non è possibile elencarli tutti qui, si trovano comunque parecchi tutorial che spiegano bene come costruire il giusto codice HTML.
I siti web oggi (part 3)
Quando un potenziale cliente sente parlare della vostra azienda qual'è il primo posto dove vi cerca? Su Google ovviamente, non certo sui social, poi guarderà anche quelli ma in prmis cerca il sito perché sa benissimo che solo lì troverà informazioni approfondite su di voi, il vostro catalogo, dove siete ubicati, ecc. Fin'ora abbiamo parlato di realizzazione siti web e social, ma non dimentichiamoci dell'e-commerce, se possediamo un negozio online nostro non dovremo pagare provvigioni (spesso elevate) ai market place e potremo vendere a prezzi più bassi battendo la concorrenza. Infine il motivo più semplice per possedere un sito web: se i nostri concorrenti lo possiedono e voi no, oppure hanno un sito molto più impattante e comunicativo, i clienti andranno da loro.
I siti web oggi (part 2)
Mentre il sito web è totalmente amministrato dall'azienda i social sono strumenti di terzi, che possono modificare o limitare in qualsiasi momento, possono perdere di importanza perché soppiantati da nuovi social e tutto il lavoro fatto viene vanificato. Inoltre, come si è visto con Facebook, possono cambiare le regole e di colpo i nostri post per essere visti da tutti i nostri followers ci viene richiesto un pagamento. Il sito web inoltre ci rappresenta, con la nostra grafica e il nostro modo di comunicare, potenziando il brand agli occhi dei clienti. Ci può permettere di interagire con gli utenti a nostro piacimento senza dovere utilizzare i tools pre impostati dei social. ND realizzazione siti web Bologna - leggi la terza e ultima parte.
I siti web oggi (part 1)
Nell'era dei social hanno ancora importanza servizi come realizzazione siti web e realizzazione e-commerce? La risposta è sì, per una serie di motivi che andremo ad elencare. I social sono sicuramente un mezzo fondamentale per farsi conoscere e abbinati al sito web possono rappresentare uno strumento molto potente di pubblicità e marketing. Partiamo dalla classica frase: un sito web è una vetrina aperta 24h sette giorni su sette, frase a tutt'oggi più che valida, aggiungerei con costi di gestione praticamente inesistenti, una trentina di euro l'anno per il mantenimento del domino e va considerato che è uno strumento completamente in mano all'azienda che può gestirlo e espanderlo a proprio piacimento.
Remarketing (part 2)
Il remarketing funziona tramite i cookies, inserendo un semplice script nel nostro sito web rileverà le pagine che abbiamo visitato, quando entreremo su altri siti con banner pubblicitari ci proporrà i banner del sito che abbiamo appena lasciato, grazie al cookie che comunicherà i nostri movimenti a Google. Come potete immaginare la sua efficacia è notevole perché ci proporrà solo prodotti o servizi che ci interessano senza disperdere i costi pubblicitari verso clienti che non sono interessati a quello che proponiamo. Anche Facebook fornisce un servizio simile. A livello di privacy è molto invasivo e chi utilizzerà il computer dopo di noi potrà avere un'idea d cosa guardavamo, per questo richiede una policy privacy adeguata. ND web agency - realizzazione siti web Bologna.
Remarketing (part 1)
Il remarketing (o retargeting) è una forma molto invasiva di pubblicità online, viene visualizzata agli utenti in base alle pagine visitate precedentemente. Poiché una percentuale bassissima di visitatori acquista alla prima visita (intorno al 2%) il remarketing permette di raggiungere tutti quei potenziali clienti che non hanno acquistato al primo accesso. Tutto ciò non vale solo per gli acquista ma per qualsiasi tipo di conversione, come registrazioni, iscrizioni a newsletter, contatti, ecc. Come funziona dal lato tecnico? Molto semplice, si basa sui cookies per tenere traccia di quali siti visitiamo, continua a leggere la prossima news per maggiori dettagli, per informazioni puoi contattarci . ND web agency - realizzazione siti web Bologna.
ND-commerce 13.3
ND-commerce è un software web-based dedicato alla vendita online, permette di gestire un negozio online in modo semplice ed intuitivo. Abbiamo sviluppato quest'applicativo diversi anni fa e da allora lo aggiorniamo costantemente per essere sempre al passo con le ultime novità del settore. L'ultima versione si rinnova sia nelle funzionalità che nella grafica, solo per il primo mese è in offerta speciale al prezzo di € 399,00 + IVA, alcune caratteristiche: multilingua, prodotti illimitati, cambio valuta, back-office completo e facile da utilizzare, gestione ordini, clienti, pagamenti, doppi listini, 21 grafiche diverse, ecc. ND Realizzazione Siti Web Bologna è a vostra disposizione per maggiori informazioni e per farvi testare in prima persona il nostro programma.
E-commerce e chatbot (part 2)
I chatbot ovviamente non sono in grado di rispondere a tutto, possono però fare da intermediari con l'azienda, un operatore virtuale che può snellire i contatti ad esempio cercando informazioni sui prodotti per rispondere alle domande dei clienti senza farli attendere. A seconda del grado di evoluzione del chatbot è possibile utilizzarlo anche per prendere in carico gli ordini, dare consigli sui prodotti, indicare le promozioni del momento, ecc. Il vero vantaggio è ovviamente l'operatività, ovver 24 ore su 24, 7 giorni su 7. In caso non siano in grado di rispondere gireranno la domanda a una persona ma intanto avranno alleggerito il carico e non poco. Per informazioni sui nostri servizi di e-commerce contattaci, realizzazione siti web Bologna, grafica, comunicazione, web marketing.
E-commerce e chatbot (part 1)
Quali saranno le novità che le web agency dovranno affrontare nel mondo dell'e-commerce? Sappiamo tutti che un negozio online per funzionare bene ha bisogno della presenza di un operatore che risponda tempestivamente alle richieste dei clienti, a volte tramite semplici e-mail o meglio ancora con le chat testuali. Queste ultime richiedono però una presenza costante che spesso non si riesce a garantire. A questo vengono in aiuto i chatbot, ovvero dei softwares basati sull'intelligenza artificiale che sono in grado di reggere una conversazione intelligente con i clienti, rispondendo alle loro domande, diciamo ponendosi in mezzo tra l'azienda e il cliente. ND realizzazione siti web Bologna, progettiamo e sviluppiamo il tuo nuovo negozio online.
Fonts nel web design
Le web agency conoscono bene l'importanza dei font da utilizzare in fase di realizzazione siti web, la scelta dei caratteri deve essere accurata in modo da creare una continuità tra la grafica del sito web e i testi, producendo un effetto armonizzato che invogli l'utente a leggere. L'utilizzo di un font rispetto a un altro può migliorare o peggiorare l'aspetto grafico complessivo. Dobbiamo anche pensare alla leggibilità, leggere da un monitor è più faticoso rispetto alla carta stampata, il compito di un web designer è quello di facilitare la lettura, utilizzando fonts semplici e poco articolati, come per esempio Arial, Helvetica, Open Sans, ecc. Non esiste il font perfetto, occorre trovare il giusto compresso tra estetica e leggibilità, ogni progetto sarà un caso a se.
Siti multilingua (part 2)
Un sito multilingua non prevede solamente la traduzione in più lingue ma comporta anche creare una serie di servizi correlati, come ad esempio l'assistenza in tutte le lingue proposte, sia scritta che telefonica. ND Web Agency oltre ai servizi di realizzazione siti web e SEO offre anche un servizio di traduzione professionale nelle lingue più diffuse. Bisogna sempre valutare le strategie di marketing più adatte nei diversi paesi, la strategia di marketing che i Italia ci premia magari in Germania non funziona, occorrerà quindi fare un piano marketing adeguato. Sicuramente un sto web multilingua è un ottimo modo per espanderci all'estero con un costo contenuto dandoci un importante vantaggio a livello promozionale.
Siti multilingua (part 1)
L'assenza di confini geografici del mondo di internet ci porta spesso a promuovere i nostri prodotti all'estero, oltretutto se restiamo dentro la UE anche i costi dei trasporti si sono molto ridotti avvantaggiando gli scambi internazionali, con questa premessa diventa indispensabile possedere un sito multilingua. Le web agency che si occupano di realizzazione siti web consigliano o meno questa opzione in base al target che il sito deve raggiungere. un sito multilingua aumenta il bacino di utenza del sito web permettendoci di superare i confini nazionali, quali lingue utilizzare dipenderà dalle zone geografiche che vogliamo raggiungere. Abbiamo casi di prodotti che in Italia nessuno comprava ma che all'estero andavano a ruba.
Come lavoriamo
La nostra web agency lavora esclusivamente su misura, ovvero ogni sito viene costruito in base alle richieste del cliente, non lavoriamo con template acquistati o siti pre-confezionati. Per questo motivo non abbiamo una tabella di prezzi che indica il costo dei siti in maniera fissa, non lo troviamo corretto visto che ogni lavoro richiede tempistiche e impegni diversi per raggiungere gli obiettivi prefissati, ovviamente abbiamo anche noi un prezzo minimo per il classico sito vetrina o per un e-commerce standard, tuttavia ogni caso va analizzato e senza alcun impegno emettiamo un preventivo dettagliato con tutte le voci e il relativo costo. ND realizzazione siti web Bologna - creazione siti internet e web design su misura.
Posizionamento Google Maps (part 3)
Ultima parte del posizionamento su Google Maps. Le web agency che si occupano di realizzazione siti web e SEO utilizzano le parole chiave ripetendole in giusta misura nei testi, stessa cosa dovremo fare nella descrizione della scheda. Scegliamo con cura la categoria di appartenenza, anche più di una ma senza esagerare. Ricordiamoci che è molto importante il posizionamento del nostro sito web per avere riflessi anche sulla mappa di Google, le due cose sono correlate. Un fattore rilevante sia per i siti web che per le schede è l'anzianità, ovver da più tempo siamo online e più saremo avantaggiati. Infine sfatiamo il mito dei link in entrata alla scheda, ovvero sono ancora un fattore importante per i siti web ma non lo sono mai stati per le schede delle mappe.
Posizionamento Google Maps (part 2)
Essere presenti in rete con i nostri dati di contatto su diversi siti, che siano portali, directory, ecc. aiuterà Google nella verifica degli stessi migliorando il posizionamento della nostra scheda. Le web agency che si occupano si SEO e realizzazione siti web conoscono bene l'importanza delle recensioni. Una scheda con ottime e numerose recensioni sarà avantaggiata rispetto a una scheda senza recensioni, rispondere ai commenti è un altro fattore rilevante da considerare. Quando compiliamo la scheda non tralasciamo l'inserimento delle foto, carichiamone diverse che mostrino i vari aspetti della nostra attività. Nella compilazione dei testi ricordiamoci di mettere nel titolo oltre al nome/tipologia dell'attività anche la località.
Posizionamento Google Maps (part 1)
Posizionarsi nelle mappe di Google è un fattore molto importante per farsi conoscere a livello locale. Le web agency che si occupano di realizzazione siti web e SEO lo utilizzano sempre di più come strumento per far conoscere i propri clienti. Ma come si può fare per salire di posizione in questa sezione del noto motore di ricerca? Oggi un notevole numero di ricerche passa proprioda qui e per settori come il turismo è fondamentale. Cosa dobbiamo fare? La prima cosa è sicuramente quella di esserci, ovvero iscriversi (è completamente gratuito) compilando in modo dettagliato tutti i campi e inserendo più informazioni possibili. La presenza di un sito web con i dati di contatto che combaciano perfettamente alla scheda può aiutare. ND realizzazione siti web Bologna.
Video? Come farlo.
Quando creiamo un video pubblicitario dobbiamo fare in modo di stimolare la curiosità dell'utente nei primi 5 secondi di visualizzazione, altrimenti verrà premuto il pulsante 'salta annuncio' e il nostro sforzo verrà vanificato. Dobbiamo, in quel breve lasso di tempo, invogliare chi ci sta guardando a vedere cosa succederà dopo, dobbiamo creargli un'aspettativa per cui valga al pena aspettare. Come web agency che si occupa non solo di realizzazione siti web ma anche di video e foto professionali conosciamo bene l'importanza di un video ben fatto e la resa che può dare all'azienda. Occorre pianificare una strategia di comunicazione globale che includa non solo i video, ma anche il sito web, i social e l'immagine dell'azienda.
Video marketing
Oggi le strategie che portano al successo un'azienda passano anche dal videomarketing, ovvero dalla creazione di video virali che aiutino l'azienda a presentarsi al grande pubblico invogliandoli ad approfondire la conoscenza del band. I costi di questo tipo di campagne non sono alti, soprattutto grazie ai social che permettono di diffonderli a costi non elevati. La nostra web agency non si occupa solo di realizzazione siti web ma sviluppa anche campagne di questa tipologia. I video possono essere caratterizzati da diverse tipologie di contenuto: nuovi prodotti, notizie relative al brand, storia dell'azienda, promozioni e proposte commerciali, il tutto rivolto ad ottenere il massimo numero di condivisioni possibili.
Reputazione social
Una presenza 'attiva' nei social e una buona reputazione all'interno delle piattaforme social hanno riflessi sulla percezione che gli utenti di internet hanno nei confronti dell'azienda stessa. ovvero un'azienda che non cura la propria reputazione social, che non segue costantemente i propri profili verrà vista come un'azienda poco produttiva. Le web agency che si occupano di socia media e realizzazione siti web conoscono bene le ripercussioni che questo atteggiamento ha nella vita reale. Un profilo social ben seguito aiuta ad affermare il brand, al contrario un profilo trascurato può contribuire ad intaccare la reputazione dell'azienda. Contattaci informazioni in merito a una gestione professionale delle tue pagine social.
SEO e velocità
Un fattore che una web agency specializzata in realizzazione siti web e SEO non può trascurare è la velocità di caricamento dei siti web che sviluppa, non solo per una miglior esperienza di navigazione degli utenti ma anche per il posizionamento nei motori di ricerca. Ovviamente a livello di esperienza dell'utente questo fattore diventa ancor più rilevante quando ci colleghiamo da mobile dove spesso le connessioni non sono veloci come quelle da linea fissa. L'aggiornamento dell'algoritmo di Google per tener conto di questo parametro è volto a premiare i siti web che offrono una user experience di maggiore qualità. Per ottenere valori ottimali occorre curare il codice, possedere un server moderno e veloce, alleggerire foto e elementi multimediali.
Il cartaceo
Oggi potrebbe sembrare che marketing e pubblicità si avvalgano solo del web: SEO, social, pay per click, ecc. e che il cartaceo sia obsoleto e inutile, ma non è proprio così. Esiste un gran numero di persone che preferiscono ricevere il cartaceo e in genere una combinazione di web marketing e cartaceo spesso risulta vincente, un esempio classico sono le catene di supermercati e gli store di elettronica che abbinano a una forte campagna online la presenza di diversi volantini sia presso i loro negozi che nelle cassette postali dei possibili clienti, in genere per evidenziare sconti e promozioni. La nostra web agency non si occupa solo di realizzazione siti web ma propone anche servizi di diversa tipologia come biglietti da visita, brochure, cataloghi, ecc.
Product storytelling
Fornire molti dettagli di un prodotto come sappiamo è fondamentale per il SEO, i testi verranno indicizzati permettendo al prodotto di essere visibile nei motori. Un altro fattore da considerare in fase di realizzazione siti web con schede prodotti è l'inserimento di un video. Le web agency consigliano sempre di realizzare dei video per 'raccontare' il prodotto, per coinvolgere maggiormente il cliente, anche a livello emotivo. La navigazione risulterà più coinvolgente, anche divertente rispetto ai semplici testi. Inoltre col video possiamo dare informazioni che difficilmente potremmo dare testualmente, in caso per esempio di oggetti si può far vedere il loro utilizzo, le loro dimensioni rispetto a una persona, vedendolo in azione nella vita reale.
E-commerce search
Quando acquistiamo in un negozio online navighiamo da catalogo oppure utilizziamo la funzione di ricerca? Da recenti statistiche il 30% degli utenti utilizza la funzione di ricerca, i clienti che acquistano hanno quasi il 90% di probabilità di utilizzare la ricerca rispetto agli utenti che entrano solo per curiosare. Le web agency che si occupano di realizzazione siti web per la vendita online conoscono bene l'importanza della ricerca come supporto alla navigazione tramite menù. Quando gli utenti navigano da mobile la ricerca diventa ancora più importante, almeno il 30% in più la utilizzerà rispetto agli utenti desktop. la ragione principale è la conoscenza dei prodotti, oggi i clienti sanno già cosa vogliono acquistare e risparmiano tempo cercandolo in maniera diretta.
Siti monopagina (part 2)
Partiamo dal SEO: i siti monopagina sono senza dubbio svantaggiati nei confronti dei loro 'colleghi' multipagina. I motivi sono essenzialmente legati a contenuti e keywords, ovvero in un'unica pagina possiamo puntare su una o massimo due combinazioni di keywords, il tutto dovrà essere ottimizzato per quelle keywords e non avremo altre opzioni. Le web agency iin fase di realizzazione siti web cercano di suddividere le keywords nelle pagine interne costruendo contenuti dedicati, qui abbiamo un'unica possibilità. Non possiamo utilizzare i link interni visto che la pagina è unica, inoltre i motori sembrano digerire meglio i siti multipagina a prescindere da contenuti e keywords. Per quanto riguarda i pro a mio avviso sono parecchi, semplicità di utilizzo (specialmente da mobile) e immediatezza dei contenuti in primis.
Siti monopagina (part 1)
I siti monopagina (o onepage) racchiudono tutto in un'unica pagina dove occorre scorrere per trovare tutte le informazioni, a volta facendo un semplice scroll a volte utilizzando il menu di navigazione che invece di cambiarer pagina ci farà scorrere fino al punto desiderato. Le web agency che si occupano di realizzazione siti web conoscono bene i pro e i contro di questa tecnica. Negli ultimi anni ne abbiamo visti nascere parecchi online, le richieste erano lievitate e questo format era molto gettonato specialmente dai liberi professionisti. In effetti l'immediatezza è notevole, inoltre se abbiamo poco materiale risulta più d'effetto un sito monopagina 'ricco' rispetto a un sito multipagina 'povero'. Ma analizziamo i pro e i contro ...
Copywriter e SEO (part 2)
Ora occupiamoci del testo all'interno della pagina. Le web agency che si occupano di realizzazione siti web in ottica SEO sanno bene che è probabilmente la parte più importante. Dosiamo bene i titoli h1, h2, ecc. compilandoli con le keywords della pagina, in ordine di importanza partendo dal 'h1' fino all'ultimo 'h6'. Infine possiamo inserire le parole chiave negli indirizzi (URL) delle pagine, facendoo anche diversi collegamenti tra le pagine interne del sito web, anche in mezzo ai testi utilizzando sempre le parole chiave come link. Quando compiliamo i testi ricordiamoci che occorre essere attinenti a ciò che abbiamo indicato nei meta tags title e description, altrimenti rischiamo di essere penalizzati. La lunghezza dei testi? Dipende da tanti fattori, ma troppo corti non vanno mai bene.
Copywriter e SEO (part 1)
Scrivere testi ottimizzati sia per i motori di ricerca che per gli utenti che li leggeranno è oggi molto importante per le web agency che si occupano di realizzazione siti web e SEO. Occorre appagare i bisogni degli utenti e contemporaneamente soddisfare le query dei motori per posizionare il sito web.In ottica SEO occorre prima di tutto compilare bene i meta tags (piccole porzionidi codice html della pagina), composti dal 'title' e dalla 'description'. Il primo è rilevante ai fini del posizionamento e deve sempre riportare le keywords principali, il secondo invece non è più rilevante per i motori ma venendo visualizzato nelle ricerche è importante compilarlo in modo accattivante per invogliare l'utente a entrare nel sito.
Web reputation
La 'web reputation' è la reputazione che la nostra azienda ha nel web, come viene vista e considerata in rete. Le web agency che si occupano di realizzazione siti web sono spesso coinvolte per migliorare la reputazione online dei propri clienti. È fondamentale ricordarsi che ciò che viene pubblicato resta per sempre (o quasi, ci sono casi in cui si può eliminare ma spesso non è così), ad esempio dei commenti negativi condizioneranno i nostri clienti e non poco.Abbiamo a disposizione dei tool (indispensabili se muoviamo molti commenti nel web) per il monitoraggio della rete in modo da poter rispondere prontamente cercando di arginare il problema.
Tasso di conversione
Come si può fare per aumentare il tasso di conversione? Ovvero il rapporto tra le visualizzazioni e le azioni compiute dagli utenti. Una web agency che si occupa principalmente di realizzazione siti web e web marketing sa bene che il valore medio è intorno al 3%. Come prima cosa occorre aumentare il traffico 'profilato', ovvero occorre raggiungere il pubblico che cerca proprio un prodotto come il nostro. Secondo punto è garantire un'ottima user experience, l'utente devo navigare in modo semplice e intuitivo tra le nostre pagine.Infine, ma non meno importante, è la nostra web reputation, dobbiamo fare in modo di avere sempre un'ottima reputazione online.
Marketng Natalizio
Le web agency che si occupano di web marketing e realizzazione siti web conoscono bene le difficoltà per emergere in questi giorni dove la concorrenza online raggiunge il picco massimo. Come fare per emergere in questo caos natalizio? La prima cosa e anche la più ovvia è fare offerte, sconti, ogni cosa possa portare utenti nel nostro store online. Questa strategia è più efficace se presente un conto alla rovescia che indichi l'arrivo di fine promozione.Questo spingerà i clienti a effettuare l'acquisto prima possibile. Punto due è adattare il SEO a questo momento dell'anno, ottimizzando il sito appositamente. Infine diamo un tocco di Natale al sito web.
Realizzazione siti web e social
La domanda che molti si pongono è se oggi, nell'era dei social, sia ancora utile possedere un sito web. Da web agency che si occupa prosio di realizzazione siti web la risposta è scontata, ma non è dettata solo dalla mia professione. I social sono un'ottima fonte di pubblicità, per certi settori (non per tutti) quasi indispensabile, ma non è così semplice: non gestiamo noi il social network e come si è potuto vedere in questi anni i logaritmi cambiano di continuo, quello che prima dava visibilità gratuita ora è a pagamento con sempre maggiori restrizioni per aumentare gli introiti. Il sito invece è di nostra proprietà, sempre online e sempre visibile senza restrizioni.
Visual Content Marketing
Cos'è il Visual Content Marketing? In parole povere potremmo definirlo 'marketing visivo', ovvero il marketing sviluppato attraverso le foto e i video. L'importanza delle foto è da sempre risaputa alle web agency che si occupano di realizzazione siti web, ma in questi ultimi anni, con il diffondersi di social che fanno di foto e video il loro punto di forza è ancora più rilevante.
Il font più usato ... nel web
Oggi le web agency possono utilizzare qualsiasi font in fase di realizzazione siti web, al contrario del passato dove si tendeva a utilizzare prevalentemente i 'safe fonts' ovvero font installati sui computer di chi navigava, quelli che tutti avevamo di default nei nostri sistemi operativi. Ma qual'è il font più utilizzato oggi? E' l'Arial, un safe font utilizzato sin dagli albori del web design. Lo utilizzano Google, Facebbok, Twitter, ecc. Il secondo è il Verdana (un altro 'safe font'). In terza posizione troviamo l'Helvetca, a nostro avviso uno dei font più belli mai creati. Malgrado oggi abbiamo migliaia di font a disposizione i 'safe fonts' padroneggiano ancora la classifica.
La chiusura di Google+
Il social lanciato dal noto motore di ricerca chiude per sempre, almeno per quanto riguarda la versione consumer. Inutile dire che non ha mai preso piede nel grande pubblico, malgrado i tentativi di renderlo 'indispensabile' ad esempio permettendo i commenti su Youtube solo a chi aveva un account Google+, la successiva integrazione con Gmail, Blogger e Maps. Alla fine tutto è decaduto ed entro agosto 2019 chiuderà definitivamente, dopo aver dichiarato che il 90% degli utenti non si soffermava più di 5 secondi. Le web agency che si occupano di realizzazione siti web forse lo continueranno ad utilizzare come strumento aziendale per i propri clienti.
Local SEO (part 2)
Possiamo anche iscriversi nelle directory web locali (se presenti) in genere gratuitamente, cercando di rientrare nella categoria più vicina al servizio che offriamo. Le web agency che si occupano di realizzazione siti web dovranno indicare in modo molto visibile la posizione dell'attività, magari anche tramite una mappa direttamente in home page. È anche possibile creare una pagina per ogni località in cui operiamo per un miglior posizionamento locale. Un altro aspetto importante sono i link in entrata, perfetti se arrivano da attività del nostro settore e nella nostra area geografica (molto difficili da ottenere visto che probabilmente saranno nostri concorrenti diretti).
Web news | Realizzazione siti web Web news | Realizzazione siti web